Luglio 2012

“Veronica molto bene, l’ultima visita di sabato scorso ha detto che l’osso sta crescendo e che va bene, adesso deve ritornare fra 15 gg. In effetti si nota che il piede dx è ora in posizione diritta . Veronica la vedo bene, esce e cammina, viene a  mangiare con gli altri…ha sempre compagnia nella sua stanza.
Forse il peggio è passato.”

In data 11-07-12 abbiamo ricevuto una mail da don Tiziano, direttore dell’hogar, con le parole su riportate. E, nonostante il collegamento Internet ballerino, con pazienza è riuscito a mandarci anche alcune foto di Veronica in giro per l’hogar colle sue gambe.
L’avevo lasciata che aveva appoggiato per pochi minuti la gamba a terra, provando a spostarci anche il peso del corpo… a costo di molte smorfie di dolore. In 20 giorni le cose sembrano davvero migliorate.

Gian Mario Ceridono

Don Franco e Martina Bertinotti a Mogi das Cruces

Una vista di uno dei moduli costruttivi della casa

l’interno della cappella dedicata a "Nossa Senhora da Ternura"

l’esterno della cappella

Un angolo della struttura che ospita la comunità di recupero

Ancora una vista della struttura dedicata al recupero dalla tossicodipendenza

Un’immagine delle molte serre in cui vengono coltivati, per l’uso interno e per il mercato locale, molti tipi di verdure

altra immagine che documenta l’attività agricola svolta dagli ospiti della struttura dedicata al recupero dalla tossicodipendenza